16 agosto 2013

La caponata di melanzane

Questa mattina sono andata nel mio orto ed ho raccolto diverse melanzane, così ho deciso di cucinare un piatto che preparava la mia mamma, nativa di Palermo e quindi ho cucinato la famosa caponata. Qui di seguito vi posto la ricetta originale, così come la preparavamo a casa, ma oggi ho provato per me a realizzarne anche un piatto light, il risultato è stato comunque buono, certo le melanzane fritte sono un'altra cosa, ma mi sono accontentata lo stesso, tanto che ve lo propongo, se qualcuno volesse provare la ricetta leggera!




Ingredienti:
4 grandi melanzane nere tonde
3 coste di sedano comprese le foglie
1 confezione di olive verdi denocciolate
1 cucchiaio abbondante di capperi
1/2 bottiglia di salsa di pomodoro
3 cipolle di Tropea
sale e pepe
1 cucchiaino abbondante di zucchero semolato
1 cucchiaio di aceto bianco
olio evo q.b.
olio di semi di arachide q.b. per friggere




  • Tagliare le melanzane a cubetti e farle scolare dopo averci messo un pò di sale
  • Mettere in un tegame le cipolle fatte a fettine con un pò di acqua e portare a bollore
  • Scolarle e sciacquarle
  • Nel tegame mettere tre cucchiai di olio evo, aggiungere le cipolle,il sedano tagliato a cubetti, le olive e i capperi tagliati a pezzettini e infine la salsa di pomodoro

  • Far cuocere bene finchè tutti gli ingredienti risultano cotti, se occorre aggiungere mezzo bicchiere di acqua tiepida
  • Quando il composto è cotto aggiungere l'aceto e lo zucchero e finire la cottura
  • Friggere nel frattempo le melanzane in abbondante olio di semi di arachide
  • Quando sono tiepide unire le melanzane al sugo precedentemente preparato e mescolare bene
  • La caponata si serve a temperatura ambiente e in frigo mantiene anche per tre-quattro giorni

Ed ora vi dico anche come poter eseguire le ricetta light.
Invece di friggere le melanzane, mettete 1 cucchiaio raso di olio su una teglia coperta con cartaforno e cuocete a 200°
 Per il sugo invece l'esecuzione è la stessa , solo che bisognerà mettere 1 solo cucchiaio di olio nel tegame e 2 cucchiai di acqua e procedere nello stesso modo. Garantisco che è ottima!




Susy & Marty

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

.