7 luglio 2013

Involtini ai fiori di zucca alla romana

Oggi vi proponiamo una ricetta di nostra invenzione, perchè  l'abbiamo realizzata unendo due classici della cucina romana: gli involtini e i fiori di zucca. In realtà avevamo pensato di preparare gli involtini per il pranzo domenicale, ma avendo raccolto nell'orto dei magnifici fiori di zucca e non volendo farli fritti come al solito, abbiamo deciso di unire le due ricette e cosi sono nati "gli involtini ai fiori di zucca alla romana"! Senza falsa modestia dobbiamo dire che sono riusciti veramente bene, un connubio fantastico e se vi piace il sapore dell'acciuga contenuta nel fiore di zucca vi consigliamo di provarli!



Ingredienti per 4 persone:
4 fettine di vitellone grandi 
6 fiori di zucca freschi
6 filetti di acciuga sott'olio
1 mozzarella di circa 150 g.
olio sale e pepe q.b.
farina q.b per infarinare gli involtini
1/2 bicchiere di vino bianco
1/2 bicchiere di latte


  • Mettere le fette di carne su un foglio di carta forno, batterle se sono troppo spesse e dividerle a metà

  • Tagliare a pezzettini la mozzarella, i fiori ben lavati, i filetti di acciuga e un pizzico di pepe

  • Metterli  in una ciotola e mescolare
  • Stendere la fetta di carne, riempirla con un cucchiaio di fiori,acciughe e mozzarella e arrotolare
  • Ripetere l'operazione per tutte le altre fette
  • Chiudere gli involtini con uno stecchino e infarinare
  • Mettere in una padella l'olio e un cucchiaino del nostro composto
  • Aggiungere gli involtini e farli rosolare,quindi sfumare con il vino bianco
  • Incorporare anche il bicchiere di latte e far cuocere finchè la carne non risulta morbida (se necessario aggiungere un pochino di acqua)
  • Servire ben caldi con un cucchiaio della cremina che si sarà formata durante la cottura

Susy & Marty

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

.