27 maggio 2012

Crema cotta tartufata

Come vi abbiamo anticipato ieri, sabato abbiamo festeggiato il compleanno di Filippo e abbiamo preparato per i sui 60 anni degli antipasti che hanno fatto subito " festa"! Abbiamo ricevuto moltissimi complimenti ed è per questo che oggi vogliamo condividere con tutti voi la ricetta di questi raffinatissimi crostini con crema tartufata. La ricetta è del grandissimo chef pasticcere Luca Montersino.
Seguiranno poi tutte le altre ricette....quindi non perdeteci d'occhio!!! ;-)



Per 30 mignon:
180 ml di panna liquida fresca
180 ml di latte
96 g di tuorli
60 g. di formaggio castelmagno
8 g di olio evo
1 pizzico di sale
160 g di pane in cassetta integrale
32 g di burro
2 cucchiai di pasta di tartufo
30 uova di quaglia
1 tartufo piccolo a scaglie.

  1. In una casseruola far bollire il latte e la panna.
  2. In una terrina battere le uova, il formaggio grattugiato, il sale, il pepe e la pasta di tartufo.
  3. Battere bene con una frusta finché non fa una bella schiuma, quindi colarlo negli stampini di silicone.
  4. Cuocere in forno a 120° per 20 min.
  5. Preparare nel frattempo dei crostini con il pancarrè , facendo dei dischetti leggermente più grande dello stampino in silicone dove avete colato la crema.
  6. Tostarli  in forno fino a renderli croccanti.
  7. Mettere la crema sul crostino e adagiarvi sopra l'uovo di quaglia a occhio di bue e una scaglia di tartufo.




N.B. Io ho dovuto sostituire due ingredienti, poiché non sono riuscita a trovarli, ma vi assicuro che il risultato è stato ottimo lo stesso e sono andati a ruba! Al posto del castelmagno ho usato una caciottina di pecora umbra, e invece delle uova di quaglia ho usato 3 uova che ho fatte strapazzate!


Susy & Marty


Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

.